Progetto

ESPRIT è un progetto inerente il programma Jean Monnet per l'insegnamento, la ricerca e lo studio di temi connessi all'integrazione europea. Il programma Jean Monnet è gestito dalla Commissione Europea attraverso l'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA). Oltre a stimolare le attività didattiche di ricerca e di riflessione su temi connessi all'integrazione europea, si propone di stimolare l'eccellenza dell'insegnamento e della ricerca, e rafforzare la conoscenza e la consapevolezza dei temi connessi all'integrazione europea tra gli esperti del mondo accademico, le istituzioni, gli studenti e tra i cittadini europei in generale.

Il progetto ESPRIT è rivolto a insegnanti della scuola primaria e secondaria e studenti delle scuole superiori umbre. Si propone di sviluppare percorsi formativi e metodologie didattiche sui valori dell'Unione Europea nell'ambito dell'istruzione e della formazione professionale, mediante iniziative finalizzate al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

ESPRIT presenta un carattere innovativo per quanto riguarda, in particolare, le metodologie di attuazione: rappresenta un'offerta concreta che mira alla cooperazione tra il mondo universitario e quello della scuola superiore e inferiore; vede un ruolo attivo dei partecipanti in tutte le attività previste; prevede lo studio di casi pratici e la metodologia del "role play" a supporto dell'apprendimento degli insegnanti e degli studenti che prenderanno parte agli eventi.