Video Gallery

 

Upgrading

 

Social Network

 Logo YouTubeLogo FacebookLogo Flikr

Photogallery

 

Upgrading

 

Programma

Insegnare l'integrazione europea: problemi metodologici e tecniche didattiche
Contenuti:La storia del processo di integrazione Europea

La struttura istituzionale dell'Unione Europea, il suo funzionamento e il rapporto con i cittadini

La politica per l'istruzione e la formazione
Contenuti: l'applicazione pratica delle competenze chiave trasversali all'integrazione europea a scuola (competenza digitale, competenze «imparare a imparare», competenze sociali e sloduciviche, spirito di iniziativa e di imprenditorialità e consapevolezza culturale); aggiornamento delle competenze dei docenti e la possibilità di sviluppo professionale dei dirigenti scolastici;


sviluppo di strumenti di valutazione che tengano conto delle abilità e degli atteggiamenti più importanti nell'ambito delle competenze chiave, ivi incluse le competenze chiave trasversali.


L'evoluzione dei Trattati
Le tappe fondamentali dell'integrazione: il Trattato di Maastricht e la creazione del mercato unico L'integrazione economica e diritti fondamentali nella giurisprudenza della Corte di Giustizia - La Carta di Nizza e le interrelazioni con la Convenzione Europea dei Diritti Umani, il Trattato costituzionale del 2004 e il Trattato di Lisbona ET 2020

News

Login Form

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
Progetto Jean Monnet KA1 ESPRIT European Spirit Challenge in School Education
Project Number 530078-LLP-1-2012-1-IT-AJM-ICS
L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.

Progetto Jean Monnet KA1 ESPRIT European Spirit Challenge in School Education

LLP 2012 EAC/27/11 Jean Monnet Programme KA1

L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute